Maurizio Baldino – URGE LA PEDAGOGIA – L’emergenza educativa esige la pedagogia della libertà

20,00

Descrizione

Di emergenza educativa scrisse per primo il movimento ecclesiale di Comunione e Liberazione ,in ossequio e conformità al pensiero del suo fondatore don Luigi Giussani,pubblicando il diciasette novembre duemilacinque il documento “APPELLO all’educazione del popolo”,che inizia con lo slogan “SE ci fosse un educazione del popolo tutti starebbero meglio”.

Cosi nell’incipit dell’ introduzione del volume che presentiamo.

L’autore intende non solo  adoperarsi attraverso questo importante lavoro a ridare centralità ed autonomia scientifica alla pedagogia,quanto a dimostrare che senza questo passaggio culturale,difficilmente può superarsi quello stato di emergenza educativa da tempo denunziato. Conscio della serietà del problema e della sua complessità (il problema,infatti,non è estraneo ad influenze sociali,culturali e a pregiudizi ideologici) l’autore attraverso un’attenta,documentata ed appassionata analisi,sceglie e propone come possibile , forse unica uscita dall’emergenza educativa,l’ instaurarsi di una pedagogia autonoma ed efficace, che si possa definire pedagogia della libertà proposta dal compianto prof. Gino Corallo,da molti illustri estimatori riconosciuti in questo campo autorità magistrale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.